fbpx

Skip links

VLS – Verifica Livello di Soddisfazione

Come realizzare il sondaggio VLS con Google Docs

In questo articolo approfondiremo l’operatività del VLS (Verifica Livello di Soddisfazione) e quindi l’opportunità che ha il club, attraverso la figura del commerciale o della segreteria, di riavvicinarsi al cliente e quindi attivare il processo di “riscaldamento”.

In questa fase il club ha acquisito tutte le informazioni del cliente attraverso un approccio diretto – telefonata/whatsapp o Telegram a seconda della generazione (vedi articolo precedente) –  che ha permesso di aggiornare i dati mancanti e riscaldare il cliente per lo step successivo, ovvero la Verifica del Livello di Soddisfazione.

Il VLS permette di acquisire informazione e comunicare al cliente che la palestra, il club o il centro fitness è presente e vuole interagire e comunicare con lui.

Attraverso il VLS, inserendo delle domande ad hoc, è possibile:

  1. valutare la percezione del cliente sulla qualità del servizio erogato dalla struttura fino al momento della chiusura e comprendere quali possono essere le aree di miglioramento.
  2. conoscere l’esperienza digitale dell’interlocutore: se sta seguendo corsi online, attraverso quali canali e in che fascia oraria.
  3. condividere la partecipazione ad un contest per generare il processo di influenzamento tipico dell’interazione, non possibile attraverso il solo video.

Da questa pagina potrete scaricare il tutorial con le istruzioni per creare il modello VLS in formato digitale attraverso Google Docs.

Una metodologia molto semplice che consentirà all’utente di rispondere al sondaggio comodamente da Smartphone o Pc dopo aver ricevuto una mail di invito.

I dati raccolti dal sondaggio si aggiorneranno in automatico man mano che l’utente compila il questionario e saranno poi sviluppati dal punto di vista statistico permettendo al club di procedere con strategie commerciali efficaci.

Nel prossimo articolo affronteremo la Data Integration, ovvero  la possibilità di integrare tutte le informazioni raccolte: anagrafica, mail, l’esperienza nel centro fitness, la frequenza nel centro, l’esperienza digitale etc, per arrivare ad una profilazione del cliente molto più dettagliata.

Questo permetterà al club di relazionarsi ottimizzando le proprie risorse.

Leave a comment

Name*

Website

Comment